Annuncio Google

Messico, trovato il portale dei Maya per l'aldilà?

I luoghi dove le energie sono "speciali" ed è più facile entrare in connessione col proprio Sé e con gli Esseri di Luce
Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12616
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00

Messico, trovato il portale dei Maya per l'aldilà?

Messaggioda shanti » 17/05/2013, 1:15

Nella penisola dello Yucatan, in Messico, è stato scoperto un labirinto di templi di pietra e di piramidi che si estende su 14 caverne, alcune delle quali sott'acqua

Immagine

continua QUI
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Annuncio Google
Avatar utente
drago-lontra blu
Messaggi: 7528
Iscritto il: 01/11/2008, 0:00

Re: Messico, trovato il portale dei Maya per l'aldilà?

Messaggioda drago-lontra blu » 17/05/2013, 13:02

I Maya credevano che da complessi sotterranei di cave piene d'acqua come questo si raggiungesse il regno dei morti, chiamato Xibalba. Ma la strada per l'aldila' era impervia.

Secondo il Popol Vuh, testo sacro Maya, il percorso era costellato di ostacoli: da fiumi pieni di scorpioni e sangue ai pipistrelli. Soltanto seguendo la figura mitologica di un cane in grado di vedere al buio si poteva raggiungere Xibalba. Con gli scavi sono state rinvenute anche sculture di pietra e ceramiche, probabilmente lasciate per i morti.

Come tutti i Cenote Maya, le tipiche caverne piene d'acqua cosi' comuni nella penisola dello Yucatan, anche queste caverne avevano uno scopo pratico, spiega Guillermo De Anda, dell'Universita' dello Yucatan, perche' servivano a raccogliere acqua per l'uso quotidiano. Resta fortissima, pero', la loro componente spirituale come ingresso per l'aldila'.
da http://aurora-project.forumfree.it/?t=31096474

Ciao befana :emtc46: :emtc110:
Immagine

Immagine


Torna a “I luoghi spirituali e di potere”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron