Annuncio Google

Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12617
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00

Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda shanti » 20/09/2012, 17:36



Meditazione per l'Equinozio – 22 settembre 2012

Dodicesimo Passo in un ciclo di 12 meditazioni sincronizzate a livello mondiale


Amati!

Mentre stiamo per entrare degli ultimi 3 mesi di questo ciclo di dodici meditazioni globali, che portano al 21 dicembre 2012, che vedrà la più grande meditazione mondiale mai organizzata di come si celebrerà collettivamente l'inizio di un'era nuova senza precedenti di pace, amore e armonia sulla Terra, siete tutti invitati a partecipare alla fase dodicesima di questa serie di 12 meditazioni sincronizzate a livello globale volte in occasione delle celebrazioni degli ultimi 12 solstizi ed equinozi prima del 21 dicembre 2012, un'epoca di trasformazione, momento cruciale che è stato riconosciuto e annunciato da molti come il punto centrale per innestare una nuova età dell'oro per l'umanità e per tutta la Vita sulla Terra.

Ognuno di questi 12 passi ascendenti verso il punto culminante di questo cambiamento fa parte di un processo graduale di risveglio e ricordo per riaccendere in noi tutta la sensibilità profondamente sentita della nostra Unità con Tutto Ciò Che E' e permette a tutti noi di percorrere il Sentiero Dorato di Luce che ci guiderà direttamente verso una riunione cosciente con la Fonte della nostra esistenza.

Il modello centrale di tutto questo processo è la sempre più profonda ed acuta comprensione del fatto che la nostra vera natura è quella di un'anima che vive un'esperienza fisica ed apprende le lezioni di una nuova vita. Al fine di facilitare il riconoscimento di Chi Siamo ed una profonda integrazione di questo semplice fatto nella matrice stessa del nostro senso del sé, il 21 dicembre 2009 è stato annunciato che nel corso delle meditazioni dei prossimi 12 Solstizi ed Equinozi sarebbero state offerte dodici Chiavi per aiutare a risvegliare il ricordo di Chi Siamo. La dodicesimo chiave viene offerta qui di seguito.

Per avviare e/o sostenere questo processo di riformattazione della nostra auto-consapevolezza, si suggerisce innanzitutto di raggiungere una profonda sincronia con l'aspetto spirituale di voi, facendo questo con il metodo ed i tempi più adatti a voi. Per raggiungere il Momento chiave dell'attivazione della Memoria insieme a tutte le altre anime che parteciperanno a questa meditazione sincronizzata a livello globale, per favore assicuratevi di raggiungere quello stadio insieme a tutte le anime che vi partecipano in tutto il mondo.

Si raccomanda durante la vostra meditazione di preparazione, prima di raggiungere il momento culminante, di rivedere lentamente la undici Chiavi del Ricordo date finora, ripetendo:

Io Sono Amore… Io Sono Luce… Io Sono Pace… Io Sono Armonia… Io Sono Compassione… Io Sono Perdono… Io Sono Bontà… Io Sono Misericordia… Io Sono Guarigione... Io Sono Gioia... Io Sono Beatitudine... impregnando tutto il vostro essere con l'intero spettro di forme-pensiero e sentimenti che ognuna di queste sacre Chiavi risveglia in voi.

Poi, a partire dal momento esatto in cui la Terra si trova al culmine di questo solstizio, alle 14:49 (Tempo Universale) del sabato 22 settembre (che corrisponde 16:49 in Italia), esprimete dal centro della vostra anima la seguente dodicesimo Chiave del Ricordo...


io Sono Perfezione



... e ripetetela parecchie volte mentalmente e/o ad alta voce, fino a quando sentite di aver impregnato tutto il vostro essere con la piena comprensione ed il riconoscimento di questa incommensurabile Realtà.



Per approfondire la vostra comprensione di alcuni aspetti di quello che è veramente Perfezione, si fornisce la seguente affermazione per far emergere ulteriormente dentro di voi ciò che nessuna parola è in grado di descrivere...

Non c'è niente da fare per me o chiedermi ciò che può cambiare il fatto che l'essenza stessa di ciò che sono è la perfezione assoluta. Sono nato perfetto e morirò ancora perfetto, semplicemente perché IO sono, in sostanza, essenza dello stesso tessuto del Creatore Cosmico che vive attraverso di me e di tutto ciò che è. Non c'è mai stato alcun peccato originale, che è solo una creazione di coloro che hanno dimenticato chi sono. La Forza Omnniversale che risplende attraverso il frammento microcosmico di Tutto ciò che io sono è sempre così infinitamente perfetto ed onorare questo fatto innegabile facendo mio questo senso di perfezione infinita, sempre consapevole del fatto che, in quanto tale, non ho nessuno sforzo da fare e nessun rimprovero da attuare se non quello di accettare semplicemente ciò che sono ed agire ed essere di conseguenza. Quando sono in quello stato di perfetto allineamento, il riconoscimento di ciò che Io sono, e che tutto ciò che perviene attraverso di me, tutti i miei sentimenti, i pensieri, le parole – pronunciate o scritte – e le azioni, non può che essere una perfetta espressione di quella Realtà Omniversale dell'Io Sono. Sminuire me stesso negando a me stesso questo fatto è la vera origine della scelta sbagliata che ha portato a tanta amnesia spirituale e ad tante illusioni scoraggianti . Eppure, anche quella scelta è stata parte della Perfezione che Io Sono, il mistero che svanisce nel momento in cui dovessi tornare a essere quello che Io Sono.




Nota: Se trovate difficile comprendere appieno ciò che avete appena letto, il seguente promemoria può esservi utile.

Come certamente sapete se avete tentato di entrare in uno stato di profonda meditazione dopo aver letto questo materiale indicativo, il modo migliore per raggiungere effettivamente un senso profondamente vibrante di Unità a livello spirituale è sicuramente quello di non cercare di ricordare mentre meditate i dettagli che avete letto riguardo al tema suggerito della meditazione. Averne un'idea generale in mente è tutto ciò che serve. Tuttavia, se desiderate usare le parole esatte per l'affermazione suggerita sopra, potete scriverla su un foglio o stamparla per leggerla quando siete pronti a farlo durante la meditazione.



Infine, quando vi sentite pronti a ritornare alla vostra normale esistenza quotidiana, potete concludere questa meditazione leggendo, ad alta voce o nel sacro santuario della vostra anima, quanto segue:




Io sono un'anima
Una scintilla divina dell'Infinito
che ha dato vita a questo universo.

Io ricordo Chi sono
e servo il Grande Proposito della Vita
come Uno con Tutto Ciò che E'.

Sono venuto qui con molte altre anime
per contribuire all'espansione della Luce
su questo Pianeta Terra vivente.

Permetto all'Amore
di essere il Faro che guida la mia vita
e di far risplendere la Sua radianza in ogni istante.

Io sono un'anima
e l'unico scopo della mia esistenza
è di essere Tutto Ciò che Sono.

Così sia.


... ed usate queste parole tutte le volte che volete per aiutarvi e a riaffermare Chi Siete.



Questa Meditazione per l'Equinozio: Dodicesimo Passo in un ciclo di 12 meditazioni sincronizzate a livello mondiale è archiviata su http://www.earthrainbownetwork.com/Focu ... tation.htm

Per rivedere i passi precedenti di questo Ciclo di 12 Meditazioni Sincronizzate a Livello Globale, cliccate QUI.

Per conoscere l’ora locale corrispondente alle 14:49 (sabato, 22 settembre) di questo equinozio d’autunno 2011 (nell’emisfero settentrionale) / invernale equinozio (nell’emisfero meridionale), andate su
http://www.timeanddate.com/worldclock/f ... =0amp;p1=0

Per coloro che desiderano rivedere prima o durante il loro periodo di meditazione in preparazione per il momento culminante di questo solstizio, i precedenti e attuali Chiave del Ricordo sono disponibili in un documento Word stampabile che possono essere scaricati attraverso http://www.EarthRainbowNetwork.com/Focu ... icordo.doc

Se non è possibile prendere parte a questa meditazione globale sincronizzata in questo momento preciso, si prega di scegliere qualsiasi altro momento della giornata che più vi aggrada, e fare lo stesso procedimento suggerito in precedenza, mentre mentalmente proietterete il momento esatto in cui si sta verificando nel tempo Continuum, sapendo che il tempo è solo un'illusione dal nostro punto di vista fisico, e che il potere del nostro intento focalizzato può facilmente superare questa illusione.

Se si può fare questa meditazione ed attivazione ricordo in compagnia di altre anime – soprattutto in un posto sacro che evoca un profondo senso di pace come la riva del mare o qualsiasi altro santuario naturale – i suoi effetti saranno amplificati in maniera direttamente proporzionale all'intensità del vortice di Amore e Luce generata da queste anime riunite. Se si esegue questa operazione da soli o con gli altri, siate sempre consapevoli che molte altre anime da altre dimensioni di esistenza stanno partecipando alle nostre esperienze ogni volta che ci dedichiamo a questi momenti sacri di comunione con Tutto Ciò Che È.


http://www.earthrainbownetwork.com/Focu ... tation.htm

Se vi interessa, in questa sezione del forum trovate le meditazioni precedenti meditazioni-globali-equinozi-e-solstizi-f12.html
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Annuncio Google
Avatar utente
mariposa azul
Messaggi: 3558
Iscritto il: 03/10/2008, 0:00

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda mariposa azul » 20/09/2012, 18:25

Grazie Shanti. Non è semplice ma l'ultima affermazione aiuta molto ad entrare nello spirito di questa 12° meditazione.

Io sono un'anima
Una scintilla divina dell'Infinito
che ha dato vita a questo universo.

Io ricordo Chi sono
e servo il Grande Proposito della Vita
come Uno con Tutto Ciò che E'.

Sono venuto qui con molte altre anime
per contribuire all'espansione della Luce
su questo Pianeta Terra vivente.

Permetto all'Amore
di essere il Faro che guida la mia vita
e di far risplendere la Sua radianza in ogni istante.

Io sono un'anima
e l'unico scopo della mia esistenza
è di essere Tutto Ciò che Sono.

Così sia.
Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.”
RICHARD BACH

Anna Maria Stella

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda Anna Maria Stella » 21/09/2012, 1:09

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE! :emtc46: :emtc110:

Avatar utente
Guerriero Blu
Messaggi: 688
Iscritto il: 29/12/2009, 0:00

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda Guerriero Blu » 21/09/2012, 1:17

scusate ma non dovrebbe essere autunno l'equinozio??? :emtc10: :emtc10: :emtc10:

Avatar utente
prema
Amministratore
Messaggi: 1818
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda prema » 21/09/2012, 9:37

Hai ragione Guerriero Blu, ovviamente è l'Equinozio d'Autunno, ma sai com'è... ieri eravamo tutti e due piuttosto "fusi"!
Titolo corretto.
Grazie!
Io sono ciò che sono per merito di ciò che tutti noi siamo

Avatar utente
Anna Natalizia
Messaggi: 29
Iscritto il: 22/08/2012, 8:41

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda Anna Natalizia » 21/09/2012, 9:46

Vorrei sapere se pur non aver partecipato alle precedenti meditazioni, posso comunque partecipare a quella del 22 settembre?

Grazie

Anna

Avatar utente
Mary
Messaggi: 2700
Iscritto il: 22/09/2008, 0:00

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda Mary » 21/09/2012, 10:29

certo, Anna Natalizia, puoi partecipare !!
In fondo alla meditazione postata da Shanti trovi il link che ti connette alle altre meditazioni dove puoi trovare le altre indicazioni, ma se segui le istruzioni di questa meditazione trovi anche le precedenti 11 Chiavi che puoi attivare.

Avatar utente
Rubis
Messaggi: 2972
Iscritto il: 13/10/2009, 0:00

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda Rubis » 21/09/2012, 11:47

..... :emtc5: :emtc5: :emtc5: ....


... Grazieee... alle 16,49 di domani 22 settembre sarò in meditazione con voi....
... Immagine Chiedi ed ascolta con il cuore: la risposta arriva sempre Immagine...

Avatar utente
Anna Natalizia
Messaggi: 29
Iscritto il: 22/08/2012, 8:41

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda Anna Natalizia » 21/09/2012, 14:13

Grazie Mary,

Sarà un bel momento per tutti noi il 22 settembre.

Sarò felicissima di esserci.

un abbraccio di luce

Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12617
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00

Re: Meditazione globale per l'Equinozio d'Autunno– 22 settembre 2012

Messaggioda shanti » 21/09/2012, 15:28

Ciao Anna, saremo insieme. Aggiungo il bellissimo "riassunto". Buon equinozio a tutti!.


Le Chiavi del Ricordo


Io Sono Amore


Nulla esiste senza l’Amore. L’amore è il Potere Creativo all’origine di Tutto Ciò Che E’. Nulla cresce e nulla respira senza l’Amore. Dove c’è Amore c’è vita ed espansione. Dove non c’è Amore, c’è morte e contrazione. Ogni singolo respiro che faccio è un puro atto d’Amore mentre permetto al Flusso stesso della Vita di entrare nel mio corpo e sostenere la sua esistenza. La Comprensione del puro potere creativo dell’Amore reso manifesto attraverso di me ed attraverso la generosa diversità della Vita a cui tutto è strettamente connesso è la Chiave per ricordare pienamente Chi Sono, come Uno di Tutto Ciò Che E’. Rivendicare il mio lignaggio universale esprimendo dal nucleo della mia anima che Io Sono Amore significa anche riconoscere, onorare e potenziare l’essenza stessa di Chi Siamo in quanto Uno con Tutto Ciò Che E’ – di conseguenza il riconoscimento di fondo che l’"Io"che rivendica questo è l’Essere Onniversale da cui tutti noi nasciamo, con cui tutti noi condividiamo l’esistenza ed a cui tutti noi ritorneremo eternamente. .

Io Sono la Luce


Dall’Amore scaturisce la Luce che porta la consapevolezza di tutto ciò che è a Tutto Ciò Che E’. Nella sua espansione infinita dal Punto della Sorgente dove l’Amore e la Luce sono stati espressi per primi, la Luce dell’Amore porta con sé, ovunque risplenda, l’Essere Creativo della Manifestazione. L’amore è l’Alpha e la Luce è l’Omega. Proprio come l’Amore porta all’esistenza la Presenza Senziente che era rimasta immanifesta fino alla Sua iniziale esplosione di Luce, la Luce porta questa Presenza Onniversale in un centro sempre più intenso di esistenza. Con la rivendicazione della mia innata essenza di Luce, la stessa che rispende in tutto ciò che è, io dichiaro Chi Sono alla Forza Universale d’Amore in me ed accetto l’offerta del concepimento nuziale di un’espressione sempre più raffinata di Tutto Ciò Che E’. Io divento letteralmente la Luce della Fonte del Creatore che concepisce nuovamente, al mio livello di microsmo, la Realtà Universale di tutti i regni dimensionali della manifestazione ed agisce nella Sua Infinita Volontà Creativa per Essere attraverso tutto ciò che Io Sono.

Io Sono Pace


Prima del Mio primo Respiro Creativo, Tutto Ciò Che Sono era Pace, una Pace così profonda, così eterna, così profondamente impregnata di Grazia che nessun concetto umano può effettivamente esprimere questo stato insondabile di Beatitudine, traboccante di Amore e Luce ancora non manifestati. Quello stesso stato di Pace assoluta è eternamente radicato nell’essenza stessa che Io Sono, e fino a questo momento nel continuum che abbraccia tutto di tutto ciò che fu, è e sarà, io continuo ad essere un’espressione vivente di quel beato stato di Pace colma di grazia. Riconoscere questo fatto in questo stesso momento riaccende ancora una volta il potere che giace nel cuore della Pace, un potere così universale e maestoso che può lenire e guarire tutto ciò che il Mio Amore abbraccia e tutto ciò che la Mia Luce tocca. Quando Io consento alla Sorgente della Pace in me di fluire come una fontana zampillante di pura energia, io sono completamente purificato da ogni pensiero inquietante e desiderio effimero che potrebbe turbare la quiete della mia coscienza che mi permette di sapere Chi Sono e di agire ed Essere in quanto tale.

Io Sono Armonia


Come ogni altra cosa in natura, dove l’innato equilibrio di ogni cosa ancora prevale, c’è una parte di me che è rimasta sempre perfettamente equilibrata, alimentata dalla insondabile pace delle mie origini e dalla Luce d’Amore che continuamente risplende attraverso di me. Come una grande sinfonia di suoni e ritmi armoniosamente fusi, la Forza che cresce in me ed attraverso di me è la stessa Forza Universale che alla fine porta in armonioso equilibrio e sincronia tutto ciò che esiste, in tutte le dimensioni. Io sono un’espressione perfettamente equilibrata della musica della Vita che viene suonata attraverso di me, come in ogni altra cosa, dal Direttore Onniversale che ha scritto la partitura perfetta che tutte le cose, visibili ed invisibili, interpretano, consciamente o inconsciamente, perché altrimenti nulla di ciò che è sarebbe. Io offro ogni momento della mia esistenza cosciente per esprimere ulteriormente l’innato equilibrio della perfetta Armonia che Io Sono.


Io Sono Compassione


Quando apprendo, vedo o sento che un'altra anima è nel bisogno, c'è una risonanza in me che riconosce immediatamente quella necessità come un'opportunità per consentire alla Luce dell'Amore di scorrere attraverso di me e suggerirmi il modo migliore di essere d'aiuto per quest'altra espressione del Sé sfaccettata all'infinito che IO Sono, come uno con tutto Ciò Che E'. Quello che succede all'aspetto più piccolo di Chi Io Sono succede a me, ed è quindi semplicemente naturale che io senta immediatamente l'impulso interiore a rispondere. Non è perché le altre anime fanno parte di una grande famiglia umana alla quale appartengo. E' semplicemente perché tutto ciò che esiste è un'estensione, espressa come essere vivente od oggetto inanimato, di ciò che Io Sono, come parte di Tutto Ciò Che E'. Comprendere davvero la Realtà Onniverale è ciò che dà significato al sentimento della compassione che provo ogni volta che ho una relazione con altri aspetti di Chi Io Sono. E così, il riconoscere questo innato legame che mi connette con i miei fratelli e sorelle in forma umana, e con tutti gli altri animali, piante ed espressioni minerali di Chi Io Sono, è la base e la percezione attraverso cui tutta la mia vita viene sperimentata.


Io Sono Perdono


Per tutto il tempo in cui rimango vincolato alla realtà fisica, la mia innata Perfezione non può risplendere attraverso la mia forma umana senza essere deviata dalle idee errate, le abitudini disfunzionali e le percezioni distorte che sono così diffuse su questo piano terreno dell'esistenza. Lo stesso vale per tutti gli altri frammenti di memoria ridotta della Realtà Onniversale che vivono un'esperienza fisica. Posso pertanto capire perfettamente che fino a quando rimarrò in questo stato di limitazione, non sarò in grado di vedere la perfezione in me stesso e negli altri. Tuttavia se solo per un istante potessi vedere me stesso e gli altri attraverso gli occhi della Fonte del Creatore, capirei immediatamente perché, indipendentemente da quante cosiddette scelte “sbagliate” io e le altre anime sembriamo fare, non c'è assolutamente niente che possa offuscare la gemma cristallina del frammento spirituale di Tutto Ciò che Io sono. Da quella prospettiva, è perciò del tutto naturale permettere al Perdono di prevalere nel mio cuore, non importa il livello di imperfezione che alcune scelte possono rappresentare, esse scompariranno sempre nel momento in cui io vedo ed amo chi sono per Chi Sono, come Uno con Tutti.

Io Sono Bontà


Ovunque io sia, ci sarà sempre un'opportunità che si presenterà per mostrare questa qualità innata di cui tutte le anime sono dotate, qualità che consentirà loro di esprimete il loro amore con mezzi tangibili, al fine di servire meglio gli altri e manifestare Chi essi sono veramente. Non importa quanto io possa essere ferito nel seguire parole ed azioni ingannevoli da altre anime in forma umana, io in cambio mostro sempre la stessa bontà incondizionata con cui sono nato, e così facendo esprimo realmente tutte le altre qualità innate come un frammento di Tutto Ciò Che E'. La bontà che traspare in me in ogni cosa che scelgo di pensare, dire o fare con il cuore e l'anima è la stessa infinita Bontà che governa e modella tutte le attività in questa Realtà Universale creata. Essa è al cuore stesso della Fonte Creativa per manifestare l'infinito Potere dell'Amore attraverso tutte le possibili forme di espressione di Bontà. .


Io Sono Misericordia


Ogni qualvolta non sono sicuro di essere ancora amato ed accettato come parte del Tutto Universale, ricordo quanta Grazia sublime scorre attraverso di me ogni volta che consapevolmente mi fondo con la Sorgente del Creatore. La Forza che mi ha generato, la pura essenza d'Amore che in realtà Io sono, non ha mai smesso di avvolgermi nel Suo Cuore. Le sue benedizioni senza fine fluiscono da me ed attraverso di me, direttamente dalla Sorgente della Misericordia incondizionata, facendomi così sentire, ancora una volta, completo e misericordioso sia verso me stesso ed i miei passati errori di giudizio, sia verso tutti gli altri esseri, umani e non, che possono avermi causato qualche tipo di sofferenza. Riaffermare la mia Unità con questa eterna Fonte di benedizioni infinite ed onorare veramente questo senso di Unicità assoluta mi permette di sperimentare la stessa Misericordia incondizionata che viene costantemente irradiata su di me come l'abbraccio di un arcobaleno d'Amore, e di diffonderla verso tutti intorno a me in ogni circostanza e senza alcuna ragione particolare se non essere la natura stessa di Ciò che Sono. .


Io Sono Guarigione


Quando apro il cuore al pieno potere dell'Amore Universale, io divengo una fonte di Guarigione che riversa questa energia benedetta di innata perfezione su ogni cosa ed ogni persona su cui si concentra la mia attenzione. Davvero l'amore è e sempre è stato la Fonte stessa della guarigione, perché ha il potere di riportare in perfetta armonia sincronica ed equilibrio ciò che è andato fuori fase. Non c'è compito, missione o servizio più grande dell'offrire la guarigione che Io sono a tutti coloro che la chiedono, unico requisito, perché si deve avviare la richiesta per permettere l'inizio del processo di guarigione. Quando si entra nel regno della Guarigione Sacra, è come entrare nel tempio più sacro nella dimensione più raffinata che esiste. In quel momento, l'anima vibra alla frequenza più elevata che possa esistere, la meravigliosa vibrazione d'Amore, la Forza Omniversale che tutto crea e che può ri-avviare istantaneamente lo stato di Salute Perfetta nell'anima che davvero sa, e non semplicemente crede, che la guarigione è già avvenuta. Io sono la Fonte di tutta la Guarigione, e come tale sono uno strumento del Guaritore Universale che vive, ama e guarisce attraverso di me.


Io Sono Gioia


Che cosa può essere più gioioso che conoscere la propria origine, la propria natura ed il proprio destino finale?… Io sono l'essenza stessa della Gioia e, come tale, irradio intorno a me, come una stella risplendente, la felicità che incessantemente fluisce attraverso di me. Non ho bisogno di una ragione particolare per sperimentare questa Gioia che sono, perché, proprio come l'amore è incondizionato, la vera Gioia è spontanea, gratuita e sempre generosa. Come in tutto il mondo naturale dove la gioia esuberante e la felicità espansiva fluiscono incessantemente attraverso i canti melodiosi degli uccelli, i giochi acquatici dei delfini o la dolce fragranza dei fiori, l'Amore ed il senso di Unità che sperimento per e con Tutto ciò Che E' si rivela attraverso le mie visioni sempre ottimistiche, i miei sorrisi sempre luminosi e le risate sempre confortanti. Io sono davvero un'espressione allegra di Gioia, sempre felice di condividere intorno a me la leggerezza leggiadra di Chi Io Sono… .

Io Sono Beatitudine


Mi sto sciogliendo interiormente, fondendomi con l'espressione perfetta della Grazia che Io Sono, arrendendomi al fulgido flusso d'Amore che pervade ogni singolo aspetto di tutto il mio essere, elevandomi al culmine dell’Unità assoluta, mentre il restante senso di separazione da Tutto Ciò Che E’ svanisce, spazzato via dalla Beatitudine infinita che mi pervade. Sono profondamente commosso da questa indescrivibile bellezza, che risplende dal profondo della mia anima, profondamente in pace, serenamente contemplativa e assolutamente tranquilla, come se tutto l’universo stesse trattenendo il respiro per aiutarmi a rimanere centrato in questo sacro momento di dolce estasi. Essere Beatitudine, condividere Beatitudine con tutti, ricevere Beatitudine da tutti è il supremo atto d'amore, perché nulla in tutto l'universo resta intoccabile da questa esperienza sublime che si irradia attraverso di me all'infinito. Parole e concetti sfiorano solo di sfuggita la superficie, alludendo appena alla santità insondabile che essere Beatitudine in realtà è. Soltanto l'uomo che è stato cieco per tutta la sua vita e a cui viene improvvisamente dato il dono della vista in una luminosa giornata di sole nel più bel posto sulla Terra può capire come ci si sente a raggiungere un perfetto stato di Beatitudine Cosmica. Ma in verità, ogni anima è dotata dello stesso dono di Beatitudine ed ha bisogno solo di arrendersi all'Amore per raggiungerlo.

Io sono Perfezione


Non c'è niente da fare per me o chiedermi ciò che può cambiare il fatto che l'essenza stessa di ciò che sono è la perfezione assoluta. Sono nato perfetto e morirò ancora perfetto, semplice- mente perché IO sono, in sostanza, essenza dello stesso tessuto del Creatore Cosmico che vive attraverso di me e di tutto ciò che è. Non c'è mai stato alcun peccato originale, che è solo una creazione di coloro che hanno dimenticato chi sono. La Forza Omnniversale che risplende attraverso il frammento microcosmico di Tutto ciò che io sono è sempre così infinitamente perfetto ed onorare questo fatto innegabile facendo mio questo senso di perfezione infinita, sempre consapevole del fatto che, in quanto tale, non ho nessuno sforzo da fare e nessun rimprovero da attuare se non quello di accettare semplicemente ciò che sono ed agire ed essere di conseguenza. Quando sono in quello stato di perfetto allineamento, il riconoscimento di ciò che Io sono, e che tutto ciò che perviene attraverso di me, tutti i miei sentimenti, i pensieri, le parole – pronunciate o scritte – e le azioni, non può che essere una perfetta espressione di quella Realtà Omniversale dell'Io Sono. Sminuire me stesso negando a me stesso questo fatto è la vera origine della scelta sbagliata che ha portato a tanta amnesia spirituale e ad tante illusioni scoraggianti . Eppure, anche quella scelta è stata parte della Perfezione che Io Sono, il mistero che svanisce nel momento in cui dovessi tornare a essere quello che Io Sono.
Io sono un'anima
Una scintilla divina dell'Infinito
che ha dato vita a questo universo.

Io ricordo Chi sono
e servo il Grande Proposito della Vita
come Uno con Tutto Ciò che E'.

Sono venuto qui con molte altre anime
per contribuire all'espansione della Luce
su questo Pianeta Terra vivente.

Permetto all'Amore
di essere il Faro che guida la mia vita
e di far risplendere la Sua radianza in ogni istante.

Io sono un'anima
e l'unico scopo della mia esistenza
è di essere Tutto Ciò che Sono.

Così sia.
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti


Torna a “Meditazioni Globali Equinozi e Solstizi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron