Annuncio Google

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Le tradizioni e la spiritualità degli Indiani d'America
Avatar utente
drago-lontra blu
Messaggi: 7530
Iscritto il: 01/11/2008, 0:00
sesso: Donna
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda drago-lontra blu » 23/09/2009, 8:07

I Pescatori di Sogni


Nuvola Fresca", una piccola indiana del popolo Cheyenne, disse un giorno a sua madre

"Ultimo Sospiro della Sera":


Quando mi abita la notte, succede spesso che un volatile più nero
della notte venga a nutrirsi del mio corpo, beccandomi pezzo per pezzo,
finchè arrivi tu, senza essere vista, come il vento, per cacciarlo via
dalla mia prateria. Io ti sento.. ma non capisco cosa sia tutto
questo





Col calore del cuore materno
"Ultimo Sospiro della Sera", tentò di riscaldare così i tremori di
"Nuvola Fresca".
Si chiamano sogni... il volatile scuro che sale dal
profondo e si gira aguzzo sulla tua superficie, e l’ombra bianca che
viene a strapparti dal carnivoro buio
Commentò "Nuvola Fresca".

Allora la madre, certa che fosse ingiusto chiudere la porta
dell’orecchio interiore, rinunciando all’interlocutore, pensò alla
possibilità di "riconoscere i sogni".
Cosicchè "Ultimo Sospiro della sera" inventò una rete tonda per pescare i sogni nel lago della notte.

Al centro del circolo intrecciato mise un piccolo sasso e intorno ad
esso una goccia d’argento. (metafora del tempo lunare), un petto di
turchese, a significare desiderio, e un dente di animale forte, simbolo
di protezione. Infine, code di animali e piume di uccelli furono legati
nell’estremo inferiore della rete


finito il lavoro, "Ultimo
Sospiro della Sera" attaccò l’oggetto sul letto di "Nuvola Fresca",
dicendo:


Così fu per Nuvola Fresca, Zampa Veloce, Piuma Azzurra, Occhio di Falco
e per tutti i bambini delle stremate generazioni che sopravvissero al
feroce sterminio degli indiani.
Tutt’ora essi, soprattutto gli adulti, che hanno bisogno di
sognare la vita, appendono sui letti la rete dei sogni e aspettano...
Chissà se i Sogni si lasciano pescare


DA LARETEDELLARTE.IT
Immagine

Immagine

Annuncio Google
Avatar utente
mamma orsa
Messaggi: 123
Iscritto il: 02/12/2009, 0:00
sesso: Donna

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda mamma orsa » 05/12/2009, 0:37

DICE GRANDE NONNO TESSITORE DI SOGNI
c'è una grande differenza fra sogni e visioni,i sogni appartengono alla mente, le visioni allo spirito.
La visione è nitida i colori brillanti e ricordi ogni cosa come se la stai vivendo, nella visione c'è energia e spirito, il sogno viene durante lo stato di veglia, non è facile riconoscerli, so soltanto che prima facevo innumerevoli sogni , che si accavallavano a volte uno sull'altro, poi ho messo un'acchiappasogni vicino al mio letto, e ora sono pochi e sembra tutto vero

Avatar utente
mamma orsa
Messaggi: 123
Iscritto il: 02/12/2009, 0:00
sesso: Donna

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda mamma orsa » 05/12/2009, 0:40

sono io
mamma orsa
ciao drago blu
bacini

Avatar utente
drago-lontra blu
Messaggi: 7530
Iscritto il: 01/11/2008, 0:00
sesso: Donna
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda drago-lontra blu » 05/12/2009, 9:20

ciao mamma orsa, anche io ho messo un acchiappasogni in camera da letto appeso al lampadario proprio sopra al letto.
un giorno si è sganciato ed ho dimenticato di metterlo a posto.
Quella notte mi ha preso un disagio che non spiegavo, mi rivoltavo e rigiravo, qualcosa non andava..poi me ne sono accorta, e caspita eheheh, l'ho messo precariamente sul comodino e zaf.....sogni d'oro.
Quando mi trovo a dormire in altre camere che non sono casa mia riesco a richiamarlo, insieme al Guardiano dei Sogni, Grande Drago, e dormo bene.

PS: MAMMONA ORSETTA, PER LA PUZZOLA DEL SOTTOBOSCO, MA VUOI LEGGERE I MESSAGI PRIVATI O NO?


Immagine

Immagine

Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12620
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00
Località: Mi Corazon
sesso: Donna
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda shanti » 30/07/2010, 13:42

La leggenda dell’Acchiappasogni è tra le più belle e suggestive nella cultura dei Nativi Americani

La tradizione vuole che il Dream-Catcher venga costruito a forma di cerchio (l’eternità) con un ramo di salice piegato (che può essere rinforzato con cuoio) in cui viene intrecciata, con uno spago di cotone, la rete (della vita) che ricorda la ragnatela del ragno, il centro della rete può essere impreziosito con perline e denti di animale forte (simbolo di protezione), infine code di animali e piume di uccelli vengono legati all’estremo inferiore della rete. L’Acchiappasogni viene appeso sopra il letto con lo scopo di filtrare i sogni: se si tratterà di sogni buoni li affiderà al filo di perline (le forze della natura) che li farà avverare, se li giudicherà cattivi li consegnerà alle piume di uccello che la mattina dopo li faranno portare via disperdendoli nei cieli……Ancora oggi ogni volta che nasce un bambino, gli indiani costruiscono un Dream-catcher e lo appendono sopra la sua culla; gli indiani conservano il loro Acchiappasogni per tutta la vita….con gli anni il suo potere si accresce e con esso anche la capacità di proteggere il suo possessore e realizzare i suoi sogni..
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Maria_Luisa

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda Maria_Luisa » 01/08/2010, 22:37

Ciao,a tutti ,credo che ormai non leggerete queste mie parole perché son passati un po' di giorni ma voglio scrivere lo stesso più per sfogarmi che altro.Anch'io ho regalato un acchiappasogni ai miei figli ,ma è quello che ho regalato a mio marito che mi è caro.L'ho preso a una fiera da un apache "vero",mentre guardavo in giro per la capanna che aveva al posto della bancarella, mi ha chiesto se ne volevo uno e gli ho detto che volevo darne uno a mio marito ,ma gli dissi che era malato e i sogni erano molto brutti ci voleva uno strong.Lui allora ne ha preso uno e me lo ha dato,dicendo di tenerlo vicino .Mio marito è stato molto contento non perché credesse che lo avrebbe aiutato ,ma perché ci credevo io . Lo ha sempre avuto di fronte per guardarlo quando stava peggio. Ora l'acchiappa sogni è un po' impolverato ma è sempre lì , e ogni tanto me lo coccolo.Ciao un abbraccio a voi che siete tanto care.

Avatar utente
drago-lontra blu
Messaggi: 7530
Iscritto il: 01/11/2008, 0:00
sesso: Donna
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda drago-lontra blu » 01/08/2010, 22:40

Io leggo, come scrivi il post sale in cima all'elenco del troll, impossibile non notarlo.
Gli oggetti più ci sono cari più diventano sacri e acquistano potere, abbi cura del vostro acchiappasogni, custode prezioso.
Un abbraccio....
Immagine

Immagine

Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12620
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00
Località: Mi Corazon
sesso: Donna
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda shanti » 01/08/2010, 22:50

Il bello di stare sulla pagina portale è proprio questo, non si perdono gli ultimi messaggi.

Un navaho, anzi un Diné come preferiscono essere chiamati, mi ha detto che ogni tanto l'acchiappasogni va portato fuori e "scrollato" all'aria, così che i brutti sogni che vi sono impigliati, possano, attraverso le piume, trasformarsi e disperdersi, senza dannegiarenessuno.

Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Avatar utente
drago-lontra blu
Messaggi: 7530
Iscritto il: 01/11/2008, 0:00
sesso: Donna
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda drago-lontra blu » 02/08/2010, 7:06

questo non lo sapevo, grazie Killan.
Immagine

Immagine

Avatar utente
prema
Amministratore
Messaggi: 1818
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00
sesso: Uomo
Contatta:

LA LEGGENDA DELL'ACCHIAPPASOGNI

Messaggioda prema » 02/08/2010, 7:35

Ehm... il "troll" di cui parla Drago Blu non è questo tipetto qui
ma è lo "scroll" che si vede a sinistra nella pagina del portale, dove scorrono i titoli degli ultimi 25 post inseriti e/o modificati, col "nickname" dell'ultimo utente che ha inserito un post.



Come dice Shanti, un ottimo motivo per restare sulla pagina del portale, in modo da essere sempre informati sulle ultime nuove di Città di Luce
Io sono ciò che sono per merito di ciò che tutti noi siamo


Torna a “Indiani d'America”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite