Annuncio Google

IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

Cammino evolutivo verso l'Ascensione...
Avatar utente
Angel
Messaggi: 2660
Iscritto il: 31/05/2009, 0:00

IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

Messaggioda Angel » 23/04/2015, 20:54

IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

La mente intrisa da cento opinioni continua a sfornare illusorie sentenze su ogni aspetto della propria vita, giorno dopo giorno, spacciando le sue innumerevoli imbecillità per sagge comprensioni.

Guarda soprattutto gli altri attraverso il filtro delle sue frustrazioni e giudica continuamente e commenta ogni evento.

“Io, io, io…” sa solo dire “io” e ognuno crede di essere quell’io che è in realtà un povero fantasma gonfiato. Presunzione, arroganza, condanna, squalificazione, conflitto, illusioni sono il suo cibo, seguendo un processo che non ha fine. Ci si sveglia la mattina e inizia il ronzio molesto che ha sempre da ridire su tutto. Finché questa è l’identità che ognuno si illude di essere, non c’è spazio per nessuna vita vera.

Questa è la vera prova del guerriero: sviluppare un altro punto di osservazione, sganciarsi da questa identificazione con la personalità che si è saldamente costituita nel tempo e, attimo per attimo, disfare la trama fittizia che la mente ha costruito. È un lavoro senza sosta, con una pazienza da certosino, un lavoro umile e costante. Poco per volta, concentrati sul Cuore, questo io, io, io inizia a perdere forza e consistenza, si sfalda ed evapora come nebbia al sole.

Rimanendo aggrappati al Cuore, con una muta preghiera, con l’intensità di un anelito che non ha alcun nome, tutto si disfa, e inizia un periodo di estremi smarrimenti in cui non si sa più chi siamo, a cui subentrano invece fasi di pienezza in cui la coscienza di essere sorride gloriosa. Sembra di essere sulle montagne russe: estasi si alternano a notti buie e in questo crogiuolo prende forma e consistenza il senso di sé.

Il processo di diventare ciò che già adesso siamo passa per continue perdite dolorose. Giungono inaspettati i premi dell’anima e un nucleo di bellezza si stabilizza gradualmente e si fissa imperituro.

La vita quotidiana in questa fase è lucidamente folle perché il guerriero vive contemporanemante due piani: il piano del Sé testimone e il piano dell’ego impermanante. Ma questa fase continua a trasformarsi e l’ego impermanente, purificato sempre più dai condizionamenti e dalle identificazioni, inizia a diventare uno strumento del Sé che attraverso di esso si manifesta.

Queste lunghe trasformazioni alchemiche richiedono un vero coraggio e una solida fede, senza i quali non è possibile procedere. Ecco perché sono pochi coloro che intraprendono questa via e sono molti coloro che si illudono di percorrerla con palliativi spirituali.

http://nonsoloanima.tv/sassone/
Siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell'Universo... che è in noi
Angel

Annuncio Google
Avatar utente
shanti
Amministratore
Messaggi: 12617
Iscritto il: 06/09/2008, 12:00

Re: IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

Messaggioda shanti » 23/04/2015, 22:48

Sviluppare l'osservatore.... osservare esterno e interno, un lavoro semplice ma non facile. Vivere l'attenzione divisa che porta all'essere Uno.
Vero, nel percorso ci vogliono fede e coraggio e anche capacita di fluire.
Bellissimo post, veritiero.

Grazie cara Angel. Oggi hai portato luce in una città spenta.
Sii umile perché sei fatto di Terra, sii nobile perché sei fatto di Stelle.
Con la Luce di Michele nel cuore. shanti

Avatar utente
Astrid
Messaggi: 2739
Iscritto il: 24/12/2011, 14:04

Re: IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

Messaggioda Astrid » 24/04/2015, 9:12

Penso a tutto questo periodo di eclissi e Lune che hanno portato e portano pulizia e purificazione ...
e all'aiuto che ci viene dato anche su questo lavoro dell'ego...
così è ..
grazie Sorellina...
:emtc98:

Avatar utente
drago-lontra blu
Messaggi: 7528
Iscritto il: 01/11/2008, 0:00

Re: IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

Messaggioda drago-lontra blu » 24/04/2015, 16:51

yoda, l'unica cosa spenta qua è la tele..ahahahah ghghghghg smak smak smak.
Immagine

Immagine

Avatar utente
Angel
Messaggi: 2660
Iscritto il: 31/05/2009, 0:00

Re: IL GUERRIERO E L’ANNULLAMENTO DI SÉ

Messaggioda Angel » 25/04/2015, 21:22

:emtc9: :emtc9: :emtc9: un abbraccio a voi tutte!!!
Siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell'Universo... che è in noi
Angel


Torna a “Evoluzione e Ascensione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti